PROGRAMMA ALPINE SPACE: APPROVAZIONE PROGRAMMA 2014-2020 E PREVISIONI PER IL 1° BANDO

logo alpine space Il 17 dicembre 2014 è stato approvato il nuovo Programma Operativo prevedendo un investimento per il settennio pari a 116.600.000 € in progetti transnazionali volti a rendere la zona alpina un luogo ancora migliore in cui vivere e lavorare.

Le quattro priorità del Programma sono:

  1. spazio alpino innovativo,
  2. spazio alpino a basse emissioni di carbonio,
  3. spazio alpino vivibile,
  4. spazio alpino ben governato.

Il primo bando sarà pubblicato il 25 febbraio 2015 e riguarderà le prime 3 priorità del Programma:

  1. Spazio Alpino innovativo
  2. Spazio Alpino a basse emissioni di carbonio
  3. Spazio Alpino vivibile.

Il bando sarà gestito in due fasi: la prima prevede la presentazione di una Manifestazione di Interesse con una breve descrizione del progetto, che sarà valutata dal Segretariato tecnico congiunto JS con il sostegno dei punti di Contatto nazionali ACPs; le migliori proposte di progetto proseguiranno la selezione e presenteranno la domanda completa (seconda fase).

Il progetto dovrà essere promosso da una Partnership di minimo 4 soggetti, provenienti da almeno 3 differenti Stati. Il numero massimo è di 15, compresi il capofila e i partner di paesi non UE.

Il Programma non dà indicazioni specifiche per il budget dei progetti, ma la raccomandazione generale espressa nei “terms of reference” è di attenersi ad un budget medio per progetto di 2.000.000 € totali.

Tempistiche:

Apertura bando: dal 25 febbraio 2015 al 25 settembre 2015

Presentazione delle Manifestazioni di interesse: tra il 25 febbraio e il 10 aprile 2015

Presentazione della Proposta progettuale: tra il 15 giugno e il 25 settembre 2015.

Data prevista per le selezioni finali dei progetti: dicembre 2015

A cura di Lorenzo Muller