Bando Horizon2020 Assicurare l’utilizzo sostenibile dei rifiuti agricoli, dei co-prodotti e dei prodotti derivati

h2020 Il programma Horizon2020 presenta un nuovo bando rivolto a Camere di Commercio, Centri di ricerca, studio e formazione, Imprese, Pubblica Amministrazione il cui scopo è assicurare l’utilizzo sostenibile dei rifiuti agricoli, dei co-prodotti e dei prodotti derivati.

Per partecipare c’è tempo fino al 21 aprile 2015.

Obbiettivi del bando sono:

  • Maggiore efficienza delle risorse attraverso la riduzione dei rifiuti e il miglioramento della gestione dei medesimi nella produzione primaria.
  • Aumento opportunità per la valorizzazione dei rifiuti, dei co-prodotti con conseguente benefici ambientali ed economici per il settore agricolo (ad esempio, lo sviluppo di nuovi prodotti e processi).
  • Maggiore competitività attraverso i piu’ vari e nuovi tipi di fonti per bio-prodotti e bio-energia nel settore agro-alimentare (convenzionali e biologiche).
  • Miglioramento della qualità del suolo e della produttività delle colture, attraverso un uso ottimale dei rifiuti raccolti (tenendo conto della necessità di mantenere livelli di sostanza organica del suolo) e il recupero dei nutrienti.
  • Miglioramento della qualità dell’acqua, riduzione dell’inquinamento e dell’eutrofizzazione delle acque sotterranee, e quindi indirettamente acque marine
  • Miglioramento della qualità dell’aria.

Le proposte dovrebbero valutare tecniche esistenti per lo sviluppo di nuovi e innovativi approcci per un uso efficiente dei rifiuti agricoli, co-prodotti e sottoprodotti, contribuendo in tal modo alla creazione di catene di valore sostenibili nel settore agricolo e della trasformazione (compreso il settore biologico). Una serie di studi di casi specifici nel settore (in termini di fonti di rifiuti e utilizzo come copertura geografica) dovrebbe servire a testare tecnologie proposte e ricerca e innovazione dovrebbero affrontare colture per i co-prodotti / sottoprodotti / rifiuti e letame.

Il budget complessivo è di € 54,000,000.00 e vengono finanziati fino a € 7.000.000.

Per maggiori informazioni:

http://ec.europa.eu/research/participants/portal/desktop/en/opportunities/h2020/topics/2115-waste-7-2015.html