Commissione europea ricerca Vicedirettore generale della DG ECFIN(Bruxelles)

CE_logo (1)La Commissione europea ricerca per la la Direzione generale Affari economici e finanziari (DG ECFIN),  una figura di Direttore generale.

La Dg Affari economici e finanziari si occupa di tutte quelle iniziative che contribuiscono ad accrescere il benessere economico dei cittadini dell’Unione europea e a promuovere una crescita economica intelligente, sostenibile e inclusiva nonché l’unione economica e finanziaria dell’Unione.

FUNZIONI

Il Vicedirettore generale della DG ECFIN si occuperà di coordinare i lavori in materia di:

  • sorveglianza di bilancio e sorveglianza macroeconomica in diversi Stati membri,
  • analisi e monitoraggio degli squilibri macroeconomici,
  • riforme strutturali negli Stati membri e politiche a livello dell’UE volte a conseguire una crescita sostenibile e un livello elevato di stabilità microeconomica,
  • questioni finanziarie, compresa l’assunzione e l’erogazione di prestiti,
  • coordinamento la Banca europea per gli investimenti (BEI), la Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (BERS) e le istituzioni finanziarie internazionali.

 

REQUISITI RICHIESTI:

 

  • ottima conoscenza ed esperienza nelle materie economiche,
  • buona conoscenza dei principali settori di intervento gestiti dalle direzioni di cui il Vicedirettore generale è direttamente responsabile,
  • eccellenti capacità di guida e di gestione, nonché di rappresentanza e negoziazione al fine di rappresentare la Commissione europea sia nei rapporti con le altre istituzioni dell’UE che a livello internazionale,
  • cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione europea,
  • un livello di studi corrispondente a una formazione universitaria completa attestata da un diploma, quando la durata normale di tali studi è di 4 anni o più, oppure un livello di studi corrispondente a una formazione universitaria completa attestata da un diploma e un’esperienza professionale adeguata di almeno un anno, quando la durata normale di tali studi è almeno pari a 3 anni,
  • almeno 15 anni di esperienza professionale post-laurea, di cui almeno 5 in una posizione dirigenziale di alto livello,
  • conoscenza approfondita di una delle lingue ufficiali dell’Unione europea e conoscenza adeguata di un’altra di queste lingue.

Il candidato prescelto, inoltre, dovrà essere in possesso di un nulla osta di sicurezza personale valido (TOP SECRET) oppure essere in condizione di ottenerlo dall’autorità nazionale competente in materia di sicurezza.

Le candidature vanno presentate entro il 6 aprile 2016 ore 12.

Per ulteriori informazioni visitate il sito:

https://ec.europa.eu/dgs/human-resources/seniormanagementvacancies/CV_Encadext/index.cfm?fuseaction=premierAcces