Torino al secondo posto tra le capitali europee dell’innovazione

torino-1072877__180Un altro importante risultato ottenuto dalla città di Torino, che sale sul podio della competizione per il titolo di Capitale europea dell’innovazione 2016.

La vittoria è andata ad Amsterdam, ma Torino si è classificata al secondo posto battendo città come Parigi, Milano, Berlino, Amsterdam, Eindhoven, Vienna, Glasgow, Oxford. Oltre alla soddisfazione, non da poco, alla città arriveranno anche 100.000 euro come premio. Non male come risultato, anche se stride con le affermazioni, in campagna elettorale, di quanti pontifichino sul fatto che Torino non sia una città innovativa.

Tanti sono i progetti degni di nota che hanno fatto ottenere questo importante risultato, ora occorre andare avanti in questa direzione… e puntare al primo posto, perché le premesse ci sono tutte!