Pericle 2020 il programma contro le frodi monetarie (call aperta)

Pericle 2020 è il programma europeo nato per combattere la lotta contro la contraffazione monetaria e vi partecipano tutti gli Stati membri che utilizzano l’euro come moneta unica.

Il programma sostiene le attività in linea con gli obiettivi del programma, in particolare:

  • (a) lo scambio e la diffusione d’informazioni, in particolare attraverso l’organizzazione di laboratori, seminari, riunioni e seminari,  tra cui la formazione, tirocini mirati e scambi di personale delle autorità nazionali competenti e altre attività analoghe. Lo scambio di informazioni verte, tra l’altro su quanto segue:
    • le metodologie di controllo e di analisi dell’impatto economico e finanziario della ontraffazione monetaria;
    • il funzionamento delle banche dati e dei sistemi di allarme rapido;
    • l’utilizzo di strumenti di individuazione attraverso, in particolare, applicazioni informatiche;
    • i metodi d’inchiesta e di indagine;
    • l’assistenza scientifica, in particolare banche dati scientifiche e vigilanza tecnologica/monitoraggio dei nuovi sviluppi;
    • la protezione dell’euro all’esterno dell’Unione europea;
    • le attività di ricerca;
    • la messa a disposizione di competenze operative specialistiche;
  • (b) l’assistenza tecnica, scientifica ed operativa, in particolare:
    • qualsiasi misura che consenta di costituire a livello europeo strumenti didattici (raccolte della legislazione dell’Unione europea, bollettino d’informazione,
    • manuali pratici, glossari e lessici, basi di dati, in particolare in materia di assistenza scientifica o sorveglianza tecnologica) o applicazioni informatiche di supporto quali software;
    • realizzazione di studi pertinenti aventi un interesse pluridisciplinare e transnazionale;
    • sviluppo di strumenti e metodi di sostegno tecnico all’attività di individuazione a livello dell’Unione europea;
    • assistenza finanziaria per la cooperazione nelle operazioni che coinvolgono almeno due Stati membri quando essa non sia fornita da altri programmi di istituzioni e organismi europei
  • (c) sovvenzioni volte a finanziare l’acquisto delle attrezzature che saranno utilizzate da autorità specializzate nella lotta alla contraffazione per la protezione dell’euro contro la falsificazione.

 

Al momento è aperta una call, con scadenza 14 settembre 2016, con un budget di 350.000 euro.

Per ulteriori informazioni:

http://ec.europa.eu/dgs/economy_finance/procurement_grants/callforproposals/2016/001r6/2_call_final_en.pdf

 

 

Per essere sempre aggiornati sull’Europa seguitemi

su Telegram: https://telegram.me/mbresso

su Twitter: https://twitter.com/mercedesbresso

su Facebook: https://www.facebook.com/mercedesbresso/