Brexit? Discutiamone insieme: live streaming domani alle 12.30

Domani alle 12.30 discuterò del referendum con il quale il 23 giugno i britannici saranno chiamati a decidere della permanenza del Regno Unito all’interno dell’Unione Europea. Il dibattito “Brexit – Europe’s Big Bang Theory. Where did it start?” sarà in live streaming sul sito: http://euranetplus-inside.eu/citizens-corner-debate-brexit-europes-big-bang-theory-where-did-it-start/  

Cercheremo di comprendere quale possa essere l’esito e quali potrebbero essere le conseguenze di uno o dell’altro risultato. Un sondaggio che è stato realizzato a inizio aprile da Opinium condotto per l’Observer, ha mostrato che i giovani elettori potrebbero essere la chiave per il voto di giugno. Il 53% dei giovani intervistati ha dichiarato che voterà per rimanere in Europa.

L’Unione Europea il 19 febbraio ha concordato con il Regno Unito una riforma della sua adesione all’unione. Io credo che ai parolai antieuropa che in nome di chi sa quali interessi auspicano il ritorno alle frontiere o ancora peggio l’uscita dall’Europa si devono portare alcuni dati interessanti a partire dagli studi effettuati sui costi economici di un’eventuale uscita: una famiglia inglese perderebbe dalle 2.200 alle 5.000 sterline annue. Senza contare le ripercussioni che si avrebbero in tutta Europa dovute principalmente ai problemi di export.

Chi volesse seguire il dibattito potrà farlo in streaming dalle 12.30 e prima ancora potrà dare il proprio contributo alla discussione attravero i canali social di Euranet Plus:

Facebook: https://www.facebook.com/events/1187841571240077/
Twitter: https://twitter.com/EuranetPlus