Bando di concorso EPSO per tecnici audiovisivi e di conferenza

L’Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) organizza un concorso generale per titoli ed esami al fine di costituire un elenco di riserva di 38 candidati idonei dal quale le istituzioni dell’Unione europea attingeranno per l’assunzione di nuovi funzionari «assistenti» (gruppo di funzioni AST), con funzioni di tecnici audiovisivi e di conferenza.

Tra le mansioni che dovranno svolgere ci saranno quelle di responsabili della progettazione, installazione e gestione degli impianti tecnici, del funzionamento delle apparecchiature audiovisive in impianti multimediali/audiovisivi o di conferenza o dell’organizzazione dell’assistenza operativa per un gran numero di sale di riunione.

Condizioni di ammissione:

  • Godere dei diritti civili in quanto cittadini di uno Stato membro dell’UE
  • Essere in regola con le norme nazionali vigenti in materia di servizio militare
  • Offrire le garanzie di moralità richieste per l’esercizio delle funzioni da svolgere
  • Lingua 1: almeno il livello C1 in una delle 24 lingue ufficiali dell’UE
  • Lingua 2: almeno il livello B2 in francese, inglese o tedesco; la lingua 2 è obbligatoriamente diversa dalla lingua 1
  • Un livello d’istruzione corrispondente a un ciclo completo di studi superiori attestato da un diploma in un settore attinente alla natura delle funzioni da svolgere, seguito da almeno 3 anni di esperienza professionale in rapporto con tali funzioni,
  • oppure
  • un livello di studi secondari attestato da un diploma che dia accesso all’istruzione superiore, seguito da un’esperienza professionale della durata di almeno 6 anni in rapporto con le funzioni da svolgere.

Per candidarsi c’è tempo fino al 9 agosto 2016 alle ore 12 (mezzogiorno), ora di Bruxelles

Per ulteriori informazioni:

http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/HTML/?uri=OJ:C:2016:246A:FULL&from=EN

 

Per essere sempre aggiornati sull’Europa seguitemi

su Telegram: https://telegram.me/mbresso

su Twitter: https://twitter.com/mercedesbresso

su Facebook: https://www.facebook.com/mercedesbresso/