Ricerca personale: 1 vicepresidente all’Ufficio comunitario delle varietà vegetali

L’Ufficio comunitario delle varietà vegetali (UCVV) ricerca un vicepresidente con laurea in Giurisprudenza o Botanica a cui affidare la direzione e la gestione dell’ente stesso. Si tratta di un organismo nato per tutelare e proteggere i diritti di proprietà intellettuale per i costitutori di nuove varietà vegetali, le cosiddette privative comunitarie, in tutta l’Unione Europea. Il vicepresidente sarà assunto in qualità di agente temporaneo grado AD 12. Sede di lavoro: Angers, Francia. Scadenza bando 29/09/2016. Gazzetta Europea del 1 settembre 2016.

Requisiti richiesti

  • Cittadinanza in uno stato membro dell’Unione Europea
  • Laurea in Giurisprudenza o nelle Scienze della vita con specializzazione in questioni connesse al mondo vegetale, ad esempio, botanica, genetica o selezione vegetale
  • Esperienza nel settore, in funzione dirigenziale e professionale
  • Conoscenza della lingua francese, inglese e/o di un’altra lingua comunitaria
  • Non essere in età pensionabile, che per gli agenti temporanei è di 66 anni

Funzioni e compiti

  • Gestire e dirigere l’organismo affidato
  • Redigere lo stato di previsione delle entrate e delle spese
  • Eseguire il bilancio dell’Ufficio
  • Presentare al Consiglio di amministrazione progetti di modica dei regolamenti comunitari sulle privative comunitarie per ritrovati vegetali

La selezione
La Commissione di preselezione indicherà i candidati più idonei che verranno convocati dal comitato consultivo per le nomine della Commissione europea. I candidati selezionati dal CCN sosterranno un colloquio con il commissario responsabile della salute e della sicurezza alimentare. La procedura di selezione può prevedere anche più colloqui e solo al termine verrà stilato un elenco dei candidati alla carica di vicepresidente.

Per maggiori informazioni: https://ec.europa.eu/dgs/human-resources/seniormanagementvacancies/