Bando per informare sulla PAC

La Commissione europea ha emanato un bando per sensibilizzare l’opinione pubblica in merito all’importanza del sostegno dell’UE all’agricoltura e allo sviluppo rurale attraverso la PAC. Per rispondere a questa esigenza la Commissione europea ha rivolto un invito a presentare proposte per il «Sostegno a favore di azioni di informazione riguardanti la politica agricola comune (PAC)» per il 2017.

La proposta di azioni di informazione deve illustrare in che modo la PAC contribuisce alla realizzazione delle priorità politiche della Commissione.

Le proposte dovrebbero contemplare specificamente il contributo dato dalla PAC per: — promuovere l’occupazione, la crescita e gli investimenti nelle zone rurali e per mantenere comunità rurali vitali in tutta l’UE, — realizzare gli obiettivi definiti nell’ambito del quadro UE per il clima e l’energia all’orizzonte 2030, soprattutto in termini di potenziale per l’agricoltura e per la silvicoltura nell’adattamento ai cambiamenti climatici e a livello di misure di attenuazione, — conseguire l’obiettivo di una produzione agricola sostenibile che risponda alla duplice esigenza di assicurare la sicurezza alimentare e la protezione dell’ambiente rurale, anche per quanto concerne la qualità e la quantità dell’acqua, — garantire un giusto compenso agli agricoltori della catena agroalimentare al fine di mantenere la redditività della produzione agricola europea e il futuro delle aziende familiari.

Il termine per la presentazione delle domande è il 15 dicembre 2016 e il bilancio totale riservato al cofinanziamento delle attività ammonta, secondo le stime, a 3 500 000 EUR.

Per maggiori informazioni:

http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/PDF/?uri=CELEX:C2016/401/09&from=IT