Bando rotte marittime per l’Europa

La DG MARE nel quadro del  Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca  ha lanciato un bando dal titolo Rotte marittime per l’Europa. Questo bando nasce con lo scopo di aiutare lo sviluppo di prodotti turistici nei settori del turismo marittimo e del turismo concentrandosi su gli sport acquatici al mare e la loro promozione attraverso la creazione di rotte turistiche tematiche transnazionali fra regioni costiere.

Attività finanziabili:

– progettazione e creazione di una nuova rotta marittima transnazionale che colleghi le attrazioni turistiche nelle zone costiere di due paesi ammissibili, offrendo almeno un prodotto turistico transnazionale su misura per tale rotta;
– sviluppo di una strategia a lungo termine per la creazione e la valorizzazione della rotta, compresa una strategia di comunicazione e marketing della rotta e dei prodotti ad essa associati;
– consultazione degli stakeholder   sulla nuova rotta, alla sua valorizzazione e alla sostenibilità della stessa e dei prodotti turistici associati;
– lsviluppo degli strumenti e dei materiali necessari per promuovere la nuova rotta marittima e i prodotti turistici associati, in linea con la strategia di comunicazione e marketing sviluppate;
– creazione di un meccanismo per sostenere una collaborazione solida e sostenibile tra i diversi attori della catena del valore del turismo.

Il bando ha un budget di 1.500.000 euro e il contributo finanziario per progetto potrà coprire fino all’80% dei costi ammissibili; il contributo indicativo per progetto sarà di 250.000-300.000 euro e saranno finanziati 5-6 progetti.

Scadenza 15 marzo 2017

Per ulteriori informazioni:

https://ec.europa.eu/easme/sites/easme-site/files/call_for_proposals.pdf