Capitale europea dell’innovazione: aperte le candidature 2017

C’è tempo fino alle 17 del 21 giugno 2017 per candidarsi al premio “Capitale europea dell’innovazione 2017”. Il premio è nato nel 2014 per valorizzare le città come luoghi sistematici di innovazione. Il premio assegnato non è una sola onorificenza, ma si tratta di 1 milione di euro per il primo posto e 100.000 euro per la città che si classificano al secondo e terzo posto.

Possono candidarsi al premio le città con oltre 100.000 abitanti, che stanno portando avanti iniziative innovative avviate dopo il 1° gennaio 2016 (già concluse o ancora in corso);  Le vincitrici saranno selezionate da una giuria indipendente durante la seconda metà del 2017. Nel 2014 è stata Barcellona a diventare la prima “capitale europea dell’innovazione”, seguita nel 2016 da Amsterdam.

Le città devono dimostrare di essere capitali delle innovazioni:

  • sperimentando concetti, processi, strumenti e modelli di governance innovativi come “banco di prova” per l’innovazione;
  • coinvolgendo i cittadini nel processo dell’innovazione e assicurando l’adozione delle loro idee;
  • espandendo l’attrattività della città così da diventare un modello per le altre città;
  • valorizzando l’ecosistema locale attraverso la realizzazione di pratiche innovative.

Per ulteriori informazioni:

https://ec.europa.eu/research/prizes/icapital/index.cfm