Ripristinare il bando di WiFi4UE

Io e Alessia Mosca siamo le prime firmatarie di un’interrogazione parlamentare rivolta alla Commissione europea per chiedere chiarimenti sull’annullamento del bando relativo all’iniziativa europea WiFi4UE mirata al finanziamento di punti di accesso a Internet senza fili gratuiti per i cittadini in spazi pubblici.

Insieme agli altri eurodeputati del Gruppo S&D del nostro collegio, ho voluto chiedere chiarezza alla Commissione europea in relazione al futuro di un’iniziativa che riteniamo fondamentale per i Comuni. I cittadini ormai hanno necessità di connettersi alla rete anche per trarre pieno vantaggio dalle opportunità offerte dalla digitalizzazione.

A marzo, quando l’iniziativa è stata lanciata, ci sono stati alcuni problemi che hanno indotto, a maggio, l’Agenzia Esecutiva per l’Innovazione e le Reti ad annullare il bando di WiFi4UE. Abbiamo chiesto alla Commissione di dare una spiegazione in merito a quanto successo e le ragioni per le quali l’Agenzia ha deciso di annullare il bando. E poi, visto che questa stessa iniziativa è stata annunciata nel 2016 dal presindente Juncker nel discorso sullo stato dell’Unione, non sarebbe il caso che l’iniziativa fosse ripresa?

Per essere sempre aggiornati sull’Europa seguitemi

Newsletter:  www.mercedesbresso.it

su Telegram: https://telegram.me/mbresso

su Twitter: https://twitter.com/mercedesbresso

su Facebook: https://www.facebook.com/mercedesbresso/