12a edizione del concorso annuale Juvenes Translatores.

Anche quest’anno la Commissione europea lancia il concorso Juvenes Translatores rivolto a giovani traduttori, che nasce con lo scopo di promuovere la traduzione e l’amore per le lingue. In questa edizione i ragazzi dovranno tradurre un testo sul patrimonio culturale, tema scelto in onore dell’Anno europeo del patrimonio culturale 2018.

I partecipanti possono scegliere di tradurre in una delle 552 combinazioni linguistiche possibili fra le 24 lingue ufficiali dell’UE.

Per partecipare al concorso le scuole devono seguire la procedura di registrazione in due fasi.

In primo luogo, le scuole secondarie devono registrarsi sul sito Internet http://ec.europa.eu/translatores. Il periodo di registrazione inizia il 1º settembre 2018 e termina il 20 ottobre 2018 a mezzogiorno e la registrazione può essere effettuata in una qualsiasi delle 24 lingue dell’UE.

In secondo luogo, la Commissione europea inviterà 751 scuole, scelte a caso, a designare da due a cinque studenti che parteciperanno al concorso. Gli studenti possono essere di qualsiasi nazionalità e devono essere nati nel 2001.

Il concorso avrà luogo il 22 novembre e si svolgerà simultaneamente in tutte le scuole partecipanti.

Per potere partecipare, una scuola deve:
 avere sede in uno Stato membro dell’UE
 essere riconosciuta dall’amministrazione competente in materia di istruzione di uno o
più Stati membri
 selezionare da due a cinque studenti nati nel 2001
 disporre di un accesso a Internet
 possedere un computer dal quale si possano aprire e stampare file PDF (i testi da
tradurre e i fogli per la traduzione verranno infatti inviati in tale formato)
 avere accesso ad uno scanner in modo che il giorno del concorso le traduzioni possano
essere scannerizzate in bianco e nero, salvate come file PDF e caricate nella banca dati
della DG Traduzione.
La scuola deve essere un istituto d’istruzione secondaria

In Italia potranno partecipare 73 scuole (Il numero di scuole selezionate per ogni Stato membro è uguale al numero di seggi che il
paese detiene nel Parlamento europeo)

Per ulteriori informazioni https://ec.europa.eu/info/education/skills-and-qualifications/develop-your-skills/language-skills/juvenes-translatores_it

 

Per essere sempre aggiornati sull’Europa seguitemi

Newsletter:  www.mercedesbresso.it

su Telegram: https://telegram.me/mbresso

su Twitter: https://twitter.com/mercedesbresso

su Facebook: https://www.facebook.com/mercedesbresso/