Ufficio europeo per la lotta antifrode (OLAF): ricerca direttore generale

La Commissione europea intende assumere il direttore generale dell’Ufficio europeo per la lotta antifrode (OLAF) in qualità di agente temporaneo per una durata di sette anni.

L’OLAF — che è una direzione generale della Commissione europea — indaga su presunte frodi e altre attività illecite aventi incidenza finanziaria sul bilancio europeo. A livello più generale, l’OLAF esercita le competenze operative della Commissione nell’ambito della tutela degli interessi finanziari dell’Unione europea, presta assistenza agli Stati membri nella lotta antifrode e prepara le iniziative legislative e normative della Commissione in questo settore. Il direttore generale, che gode della piena indipendenza, è responsabile dell’attività di indagine dell’OLAF.

I candidati devono:

  • Essere cittadini di uno Stato membro dell’UE.
  • Aver conseguito: un livello di studi corrispondente a una formazione universitaria completa attestato da un diploma quando la durata normale di tali studi è di quattro anni o più, oppure un livello di studi corrispondente a una formazione universitaria completa attestato da un diploma e un’esperienza professionale adeguata di almeno un anno quando la durata normale di tali studi è almeno pari a tre anni.
  • Possedere un’esperienza professionale postlaurea di almeno 15 anni maturata dopo il conseguimento delle qualifiche e l’eventuale necessaria esperienza di cui al precedente punto 2, di preferenza in un ambito attinente al mandato dell’OLAF. Almeno 5 anni di tale esperienza professionale devono essere stati maturati in una funzione dirigenziale di alto livello e comprendere un’esperienza diretta in un settore collegato al posto vacante.
  • Avere una conoscenza approfondita di una delle lingue ufficiali delle istituzioni dell’Unione europea e una conoscenza adeguata di un’altra di queste lingue. Durante i colloqui le commissioni giudicatrici verificheranno se i candidati soddisfano il requisito relativo a una conoscenza soddisfacente di un’altra lingua ufficiale dell’UE. È pertanto possibile che una parte del colloquio si svolga in questa altra lingua.

Il termine ultimo per l’iscrizione è il 27 luglio 2017. Le iscrizioni online saranno chiuse alle ore 12:00 (mezzogiorno), ora di Bruxelles.

 

Per essere sempre aggiornati sull’Europa seguitemi

Newsletter:  www.mercedesbresso.it

su Telegram: https://telegram.me/mbresso

su Twitter: https://twitter.com/mercedesbresso

su Facebook: https://www.facebook.com/mercedesbresso/