Dall’1 al 18 settembre la Festa de l’Unità a Torino

Mettiamo al centro le idee e su queste confrontiamoci. È anche questo il senso che dobbiamo dare alla Festa de l’Unità che si terrà a Torino dall’1 al 18 settembre. Sarà un evento durante il quale ritrovarsi, dialogare e confrontarsi, e i momenti per farlo saranno molti. Il programma della Festa è fitto e ricco di spunti interessanti sui quali costruire l’azione politica del Partito Democratico a Torino, in Italia e anche in Europa.

Sì, parleremo anche di Europa. Come ormai d’abitudine, potrete trovare anche lo stand mio e di Daniele Viotti che rappresentiamo il Piemonte al Parlamento Europeo all’interno del Gruppo S&D che è il contesto politico dentro il quale opera il PD in Europa. Lì parleremo di Europa e di noi, perché le tematiche europee stanno svolgendo un ruolo sempre più centrale anche su quelle nazionali e le loro ricadute sulle nostre vite sono sempre più tangibili.

Vi voglio segnalare un evento su tutti, quello che si terrà sabato 9 settembre alle ore 21, ovviamente presso l’Arena dibattiti centrale in Corso Umbria 83. In quel’occasione dialogherò insieme al ministro della Difesa, Roberta Pinotti, di quello che deve essere il ruolo dell’Italia nel contesto della difesa europea. Si tratta di uno dei temi cerchiati in rosso sull’agenda politica europea soprattutto dopo le decisioni del Consiglio europeo di fine giugno.

La Festa de l’Unità si terrà a Torino in Corso Umbria 83 negli spazi dello Sporting Dora. Di seguito riporto il programma intero dello stand S&D durante la Festa in modo che non possa sfuggirvi l’occasione di partecipare.