Sabato il ministro Pinotti alla Festa de l’Unità

Quello della sicurezza sul territorio europeo è uno dei temi più urgenti da affrontare. A Barcellona si è tenuto solo l’ultimo drammatico attacco terroristico che abbiamo subito, ma negli ultimi due anni quasi tutti i principali Stati europei hanno dovuto far fronte ad attentati di portate simili.

A fine giugno il Consiglio europeo ha assunto una decisione storica annunciando il via libera alla difesa comune per l’Unione Europea, un accordo di cooperazione militare che permetterà agli Stati membri dell’Ue di cooperare in modo strutturato. Verranno formati battlegroup europei, ideati progetti di solidarietà sul fronte dell’assistenza sanitaria in zone di guerra, è stato trovato un accordo per la lotta ai foreign fighter e all’odio online e sarà istituito un Fondo per la difesa dell’Unione.

Dialogherò di questi temi con Roberta Pinotti, ministro della Difesa, sabato 9 settembre alle ore 21 durante la Festa de l’Unità di Torino che si sta tenendo allo Sporting Dora in corso Umbria 83. Ragioneremo insieme su quello che dovrà essere il ruolo dell’Italia nel processo che dovrà portare a una difesa comune europea perché il nostro Paese deve essere protagonista di questo cambiamento storico.

Un cambiamento che è possibile sfruttando gli strumenti che già abbiamo a disposizione. Nella risoluzione alla quale ho lavorato per tre anni insieme al collega Elmar Brok e che è stata approvata a inizio di quest’anno dal Parlamento europeo ho messo in evidenza come il processo di riforma dell’UE anche sotto il profilo della difesa e sicurezza fosse possibile partendo da ciò che è contenuto all’interno del Trattato di Lisbona. Del rapporto Bresso-Brok ne parleremo alla Festa de l’Unità di Torino giovedì 7 settembre alle ore 19 presso l’Area Alberata insieme a Fabio Cassanelli, presidente di Osare Europa.

L’invito che vi rivolgo è quello a essere presenti ai nostri dibattiti perché il confronto deve essere alla base della nostra attività. Per mettere al centro le idee è necessario ritrovarsi, dialogare e discutere con l’obiettivo di costruire l’azione politica del Partito Democratico a Torino, in Italia e anche in Europa.

DI SEGUITO TUTTI I NOSTRI EVENTI IN ORDINE CRONOLOGICO: