Economia blu: aperto il bando FEAMP

La Commissione europea attraverso il Programma FEAMP ha pubblicato il bando Economia blu con l’obiettivo di sostenere progetti basati su tecnologie innovative, nuove applicazioni o soluzioni industriali o di servizio per l’economia blu.

Il bando, che scade il 31 gennaio 2019mira a sviluppare tecnologie marittime innovative e / o servizi marittimi vicini alla disponibilità del mercato. I progetti, per raggiungere gli obiettivi prefissati, devono contribuire ad almeno uno dei settori prioritari dell’UE dell’economia circolare, la bioeconomia, nonché l’unione dell’energia e il clima. Non solo, devono dimostrare un chiaro collegamento/applicazione di tecnologie abilitanti (imaging, tecnologie satellitari, materiali avanzati, TIC, analisi dei big data, sistemi autonomi, biotecnologie, nanotecnologie, ingegneria sottomarina).

I progetti devono soddisfare alcuni requisiti: essere persone giuridiche, essere un ente privato o enti pubblici o un’organizzazione internazionale, essere direttamente responsabile della preparazione e della gestione del progetto con gli altri candidati, cioè non agire come intermediario, Essere stabilito in uno Stato membro dell’UE (compresi i paesi e territori d’oltremare (PTOM)).

Le domande possono essere effettuate da un singolo richiedente oppure anche da un consorzio, ma i partner del consorzio devono essere una parte essenziale dell’attività. I partner possono essere cluster, organizzazioni di ricerca e agenzie per l’innovazione che forniscono servizi all’interno del progetto che il principale beneficiario non può facilmente fornire da sé.

Il bando suddiviso in 3 argomenti:

  • Blue Labs: Questa azione mira a promuovere “laboratori” innovativi (Blue Labs) per pilotare nuove soluzioni economicamente valide che affrontino sfide e opportunità marittime e marine selezionate. L’obiettivo di questa azione è sostenere giovani scienziati supportati da ricercatori esperti, industria e stakeholders locali, per collaborare e sviluppare tecnologie, prodotti e servizi innovativi a sostegno di una blue economy sostenibile, preservando le risorse marine e gli ecosistemi. EMFF-01-2018:
  • Blue Careers: Questo argomento promuove approcci innovativi per rafforzare la cooperazione tra industria e istruzione al fine di colmare il divario tra offerta e domanda di competenze. EMFF-02-2018
  • Blue Economy: questo argomento mira a sostenere progetti dimostrativi basati su tecnologie innovative test / implementazione / ridimensionamento di nuove applicazioni o soluzioni industriali o di servizio per la blue economy. EMFF-03-2018

Per avere maggiori informazioni consultare il sito internet https://ec.europa.eu/research/participants/portal/desktop/en/opportunities/emff/topics/emff-03-2018.html

EMFF-03-2018

 

Per essere sempre aggiornati sull’Europa seguitemi

Newsletter:  www.mercedesbresso.it

su Telegram: https://telegram.me/mbresso

su Twitter: https://twitter.com/mercedesbresso

su Facebook: https://www.facebook.com/mercedesbresso/