Ruolo positivo della BCE anche nel caso della Banca Carige

Alla Plenaria di Strasburgo sono intervenuta sul report annuale della BCE. Oggi a vent’anni dall’introduzione dell’euro, la relazione di Draghi è un tassello in più per ricordare il ruolo importante che la Banca Centrale Europea ha svolto negli ultimi anni.
Malgrado le sciocchezze dette da alcuni colleghi, non c’è dubbio che il rafforzamento della fiducia dei cittadini nella moneta comune, in un momento così difficile, è un segnale importante, così come lo sono la lotta contro la deflazione, il mantenimento della stabilità monetaria dell’Unione, lo sviluppo dell’unione bancaria europea.
Sarebbe però altrettanto importante che la Banca centrale europea tenesse conto anche delle ripercussioni sociali delle sue politiche, come richiesto dagli accordi di Parigi. Il caso recente del commissariamento della Banca Carige in Italia evidenzia un ruolo positivo che la BCE può svolgere e svolge nella protezione dei piccoli risparmiatori e investitori.
Dobbiamo generalizzare questo ruolo portando avanti il ragionamento che è anzitutto quello di completare l’unione bancaria con un sistema di garanzia dei depositi che sia sicuro e realizzabile per tutti. Saremo qui in Parlamento attenti ai progressi e ai risultati futuri.

Per essere sempre aggiornati sull’Europa seguitemi

Newsletter:  www.mercedesbresso.it

su Telegram: https://telegram.me/mbresso

su Twitter: https://twitter.com/mercedesbresso

su Facebook: https://www.facebook.com/mercedesbresso/