Lavorare nelle istituzioni europee: concorso per assistenti alla sicurezza e alla sicurezza tecnica

EPSO, l’Ufficio europeo di selezione del personale, organizza un concorso al fine di costituire un elenco di riserva dal quale le istituzioni dell’Unione europea potranno attingere per l’assunzione di nuovi funzionari «amministratori» (gruppo di funzioni AD) e «assistenti» (gruppo di funzioni AST) per funzioni dedite alla sicurezza e alla sicurezza tecnica.

Il presente bando riguarda due concorsi, ognuno dei quali relativo a tre settori, ma è possibile iscriversi a un solo settore per concorso.

Concorso 1 – EPSO/AD/364/19:

I servizi di sicurezza delle istituzioni sono alla ricerca di amministratori la cui funzione principale sarà garantire in maniera efficace la sicurezza delle persone, degli edifici, dei beni e delle informazioni sensibili e classificate. I compiti generali dei candidati idonei assunti a seguito del presente concorso possono variare a seconda dell’istituzione e comprendere le seguenti mansioni:

  • contribuire alla concezione e allo sviluppo di strategie in materia di sicurezza e degli orientamenti necessari alla loro attuazione al fine di garantire la protezione di persone, beni e informazion
  • analizzare tutte le minacce per la sicurezza degli interessi e delle attività delle istituzioni e i relativi rischi;
  • mantenere i contatti con interlocutori interni e esterni;
  • elaborare strategie e piani e coordinare attività di sensibilizzazione alla sicurezza.

Consorso 2 – EPSO/AST/147/19:

I servizi di sicurezza delle istituzioni sono alla ricerca di funzionari i cui compiti principali consisteranno nell’assistenza per quanto riguarda gli aspetti operativi connessi alla protezione di persone, beni e informazioni sensibili e classificate.

I compiti generali degli assistenti possono includere:

  • assistenza allo sviluppo di strategie in materia di sicurezza al fine di garantire la protezione di persone, beni e informazioni;
  • assistenza nell’attuazione di misure di sicurezza;
  • assistenza nella preparazione amministrativa e contrattuale di progetti in materia di sicurezza;
  • mantenimento dei contatti con interlocutori interni e esterni.

Per poter partecipare al concorso sono richieste condizioni generali, quali:

  •  Godere dei diritti civili in quanto cittadini di uno Stato membro dell’UE
  •  Essere in regola con le norme nazionali vigenti in materia di servizio militare
  •  Offrire le garanzie di moralità richieste per l’esercizio delle funzioni da svolgere

Inoltre, sono richieste alcune condizioni specifiche, quali ad esempio le lingue (I candidati devono conoscere almeno 2 lingue ufficiali dell’UE) ed esperienza lavorativa.

Le sedi di lavoro: Bruxelles, Strasburgo e Lussemburgo. Il contratto è di funzionario permanente.

Occorre iscriversi per via elettronica collegandosi al sito dell’EPSO http://jobs.eu-careers.eu entro la seguente data: 26 febbraio 2019 alle ore 12:00.

Per avere maggiori informazioni, scaricare il bando completo e per fare ai test consultare il sito internet https://epso.europa.eu/job-opportunities/competition/3528/description_it

Per essere sempre aggiornati sull’Europa seguitemi

Newsletter:  www.mercedesbresso.it

su Telegram: https://telegram.me/mbresso

su Twitter: https://twitter.com/mercedesbresso

su Facebook: https://www.facebook.com/mercedesbresso/