Bando 2019 Connecting Europe Facility

La Commissione europea, attraverso Connecting Europe Facility (CEF), ha pubblicato il bando 2019 che mette a disposizione 100 milioni di euro di finanziamenti per progetti di interesse comune nel settore dei trasporti.

Il Bando, che scadrà il 24 aprile 2019 alle 17:00:00 ora di Bruxelles, prevede due priorità con un budget complessivo di 100 milioni di euro:

per i progetti della priorità “rete globale – TEN-T Comprehensive Network” sono previsti 65 mln di Euro. Questa priorità mira ad eliminare i colli di bottiglia e colmare i collegamenti mancanti, migliorare l’interoperabilità ferroviaria e, in particolare, migliorare le sezioni transfrontaliere.

Invece, l’azione “Rumore del trasporto ferroviario”, con un budget di 35 mln di euro, mira ad assicurare sistemi di trasporto sostenibili ed efficienti a lungo termine, al fine di prepararsi ai futuri flussi di trasporto previsti, nonché consentire la decarbonizzazione di tutti i modi di trasporto attraverso la transizione a tecnologie innovative di trasporto a basse emissioni di carbonio ed efficienti dal punto di vista energetico, ottimizzazione della sicurezza             

Possono presentare le proposte uno o più Stati membri e, previo accordo con lo Stato membro interessato, organizzazioni internazionali, imprese comuni, imprese pubbliche o private o enti con sede in uno Stato membro.

Per avere maggiori informazioni consultare il sito internet: https://ec.europa.eu/inea/en/connecting-europe-facility/cef-transport/apply-funding/2019-cef-transport-call-proposals

Per essere sempre aggiornati sull’Europa seguitemi

Newsletter:  www.mercedesbresso.it

su Telegram: https://telegram.me/mbresso

su Twitter: https://twitter.com/mercedesbresso

su Facebook: https://www.facebook.com/mercedesbresso/